Tortine romantiche alle fragole e cioccolato, senza… burro, latte e uova

A chi non è mai capitato di organizzare una cena a casa propria per un tête-à-tête romantico? Sarò anche all’antica ma a me è capitato l’occasione mi si è riproposta svariate volte poi anche durante il lungo periodo di fidanzamente con mio marito che si è trovato, tra le altre cose, a farmi da cavia nei miei numerosissimi esperimenti culinari, cadendo, ahimé, vittima anche dei miei vari insuccessi!

Una delle mie ricette meglio riuscite però sono proprio queste romanticissime tortine a forma di rosellina guarnite con un frosting allo spalmabile di soia e fragole: belli ma soprattutto buoni!

Neache a dirlo, poi, mi ha sposata!

Tortine romantiche alle fragole e cioccolato, senza… burro, latte e uova

INGREDIENTI

Tortine

  • 200 g di fragole
  • 65 g di avocado
  • 1 vasetto di yogurt di soia alla fragola
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 120 g di farina 00
  • 2 cucchiai di latte di mandorla
  • 125 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanillato

Guarnizione

  • 125 g di spalmabile alla soia a temperatura ambiente
  • 25 g di burro vegetale a tempertura ambiente
  • 1/2 cucchiaio di vanillina
  • 25 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Tortine

  1. Per prima cosa mondate le fragole, tagliatele come più vi piace e mettetele da parte
  2. Preriscaldate il forno statico a 180°
  3. Battere con delle fruste fruste elettriche, alla massi ma velocità, il burro con zucchero affinché diventi spumoso
  4. Aggiungete lo yogurt e mescolate fino a quando sarà tutto omogeneo
  5. Versate la farina e il latte alternandoli, iniziando e terminando con la farina e continuando a mescolare con la frusta a media velocità
  6. Per ultimo aggiungete il lievito vanillato e le fragole (tenetene un po’ da parte per la guarnizione) mescolando delicatamente
  7. Riempite gli stampini, non oltre la metà, io li a forma di rosellina ma potete usare anche i classici pirottini convertendoli così a cupcake e infornate per 25 minuti circa

N.B. passati i primi 20 minuti di cottura controllate la doratura delle tortine e se sono ben dorate, fate la prova dello stecchino: se esce intonso è ora di sforare!

Guarnizione

  1. Sbattete con le fruste elettriche ad alta velocità il burro e lo zucchero a velo fino a ottenere una cremina
  2. Abbassando la velocità della frusta aggiungete lo spalmabile e la vanillina fino ad amalgamare bene tutto
  3. Coprite la ciotola con la pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigo per almeno 20 minuti
  4. Con una spatola o una tasca da pasticcere guarnite le vostre tortine a piacimento aggiungendo i pezzettini di fragola tenuti da parte precedentemente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...