Cupcakes al cioccolato fondente e frosting al burro di arachidi, senza… burro, latte e uova

Vagando per la rete, nei miei adorati siti di pasticceria americana ho trovato questa ricetta fantastica. Ammetto che un po’ il burro di arachidi mi intimoriva, io non sono una grande amante di questa crema se consumata da sola, ma mescoltata ad altri ingredienti la adoro!

Ho visto poi: cioccolato fondente e polvere di caffè e mi sono convinta a provare: risultato EC-CE-ZIO-NA-LE! Perfino mio marito che ha il palato MOLTO difficile, quando li ha assaggiati, si è sbilanciato a dirmi: “speciali!”. Il ché significa che sono venuti davvero, davvero bene. Grande soddisfazione per la sottoscritta.

I miei bambini li hanno apprezzati parecchio tutti e due, in particolar modo la piccolina. Una sola parola: PROVATELI!

Cupcakes al cioccolato fondente e frosting al burro di arachidi, senza… burro, latte e uova

INGREDIENTI

Cupcakes

  • 100 g di farina mille usi
  • 4 cucchiai di fecola di patate o amido di mais o amido di riso
  • 40 g di cioccolato fondente in polvere
  • 1 cucchiaino di polvere di caffè (decaffeinato se mangiano anche bambini!)
  • 3/4 di un cucchiaino di lievito vanillato per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • una presa di sale
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di zucchero di canna chiaro
  • 1 tazzina da caffè di acqua
  • 80 ml di olio di semi o di cocco (sciolto!)
  • 2 cucchiai di vanillina
  • 120 ml di latticello vegetale

Frosting

  • Frosting cremoso al burro di arachidi

PREPARAZIONE

  1. Prerisccaldate il forno statico a 180°. Allineate 14 pirottini su di una teglia da forno e mettete da parte.
  2. In una ciotola capiente sbattete a mano, con una frusta: la farina, la fecola di patate, la polvere di cacao, la polvere di caffè, il lievi, il bicarbonato, il sale e la vanillina finchèsaranno ben mescolati. Mettete da parte. In un ciotola di medie dimensioni sbattete con un a frusta, sempre a mano, l’olio di semi, l’acqua e gli zuccheri finchè il composto risulterà omogeneo. Versate medà degli ingredienti umidi su quelli secchi. Poi la metà del latticwello vegetale. Sbattete delicatamente per qualche secondo. Pour half of the wet ingredients into the dry ingredients. Ripetete con i rimanete ingredienti umidi e latticello vegetale. Mescolate giusto finchè si sarò amalgamato l’impasto. Non mescolate troppo!
  3. Con un cucchiaio versare l’impaso nel pirottini. Riempite solamente fino a metà! Ne fuoriscirebbe il contenuto durante la cottura: DISASTRO GARANTITO! Inforate per 18 – 21 minuti, o finchè uno stecchino uscirà dal centro completamente pulito. Lasciate raffreddare completamente prima di guarnire col frosting.
  4. Preparate il frosting: con una frusta elettrica o una planetaria dotata di gancio a foglia o frusta, sbattete il burro vegale fino a farlo diventare cremoso. Aggiungete il burro di arachidi, lu zucchero a velo vanillato, la panna vegetale, la vanillina e il sale prima a bassa velocità e poi alzando al massimo per 3 minuti pieni. Aggiungete un cucchiaio di zucchero a velo alla volta se dovesse risultare troppo liquido o, al contrario, se dovessere essere troppo fisso, un cucchiaio di panna vegetale alla volta fino a ottenere la giusta consistenza.
  5. Guarnite i capcakes completamente raffreddati. Per la granella io ho utilizzato: una parte di zuccherini colorati sui toni dell’arancio, fuxia e rosso, della granella di nocciole e gocce di cioccolato fondente.

CONSIGLIO: conservate le rimanenze in frugo per un massimo di 4 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...