Torta al cioccolato agli smarties, senza… burro, latte e uova

Appena ho pubblicato questo post sulla pagina Instagram, mi hanno fatto subito l’appunto che gli smarties contengono il burro e il cioccolato al latte e se per caso passerete di là vedrete che la mia risposta è stata: “certo! Ma sono una decorazione che si può anche fare a meno di mettere! 😄”. Vero, tuttavia in commercio si trova ormai abbondantemente la versione vegana di questi buonissimi confetti colorati e non fa assolutamente sentire la mancanza di quelli originali. Vi condivido un paio di link dove potrete acquistarli online altrimenti fate un salto al supermercato vegano/biologico di fiducia e non fate altro che chiedere ai commessi.

Tornando alla nostra torta invece… il periodo di carnevale è di solito ricco di feste per i bambini e se avete bisogno di uno spunto per una torta sana e golosa ve ne dò uno io: senza burro, senza latte e senza uova, piena zeppa di cioccolato e… coloratissima!

Che dite? piacerà ai bambini? I miei quando l’hanno vista sono impazziti!

Torta al cioccolato agli smarties, senza… burro, latte e uova

INGREDIENTI

Dolce

  • 400 g di farina 00
  • 260 g di zucchero integrale di canna
  • 300 g di spalmabile alla soia
  • 160 ml di olio di semi
  • 300 g yogurt alla soia
  • 1 bustina di vanillina
  • 80 g di gocce di cioccolato fondente
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 1 bustina di lievito vanillato per dolci
  • 1 pizzico di sale

Decorazione

  • 110 g di cioccolato fondente extra
  • 80 g di burro vegetale
  • 1 cucchiaino di miele fluido
  • smarties vegani

PREPARAZIONE

  1. Preriscaldate il forno 180°
  2. In una ciotola capiente o in quella della planetaria, sbattete ad alta velocità gli yogurt, lo zucchero, il sale e la vanillina fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso
  3. Abbassate a media velocità le fruste, aggiungete l’olio a filo e una volta incorporato del tutto aggiungete lo spalmabile alla soia
  4. Abbassate nuovamente la velocità delle fruste mettendole al minimo e unite la farina, il lievito e il cacao in polvere setacciati
  5. Infarinate le gocce di cioccolato e aggiungetele mescolando grossolanamente con una spatola
  6. Ungete con dell’olio di semi e infarinate uno stampo da bundt da 24 oppure spruzzatelo con dello spray staccante alimentare, versateci il vostro composto e infornate per circa 45 minuti
  7. Trascorso il tempo di cottura fate la prova dello stecchino per verificare la cottura
  8. Sfornate, lasciate raffreddare e poi spolverizzare con del cacao amaro
  9. Fondete ora il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro vegetale e il miele mescolando con una frusta fino a ottenere un composto liscio e lucido e lasciatelo raffreddare un pochino finche non diventa leggermente più denso
  10. Rovesciate ora il dolce su di una gratella, glassate e decorate congli smarties
  11. Prima di servire attendete che si sia asciugato

Francesca


Biscotti con smarties, aromatizzati all’arancia, senza… burro, latte e uova

A Carnevale ogni scherzo vale! Ci stiamo avvicinando a quel periodo dell’anno durante il quale i bambini ma talvolta anche gli adulti, amano travestirsi, fare festa, ridere e scherzare. Si va alla ricerca di un po’ di leggerezza dopo l’inizio dell’anno che di solito segna il rientro a scuola e a lavoro per un lungo lasso di tempo prima della prima festività importante del nuovo anno.

La mia nonna, subito dopo la befana, abbandona il suo tradizionale strudel e inizia una grande produzione di galani e frittelle, dolci tipici della mia zona. Io ovviamente, nonstante svariati sgarri alla regola, trovo le mie alternative per i peccati di gola e per rispettare le mie intolleranze.

Ecco quindi che ieri pomeriggio, finito di lavorare, mi sono messa a lavoro e con quello che ho trovato in dispensa, ho provato a fare i miei personalissimi biscotti! Ecco a voi miei cookies con smarties, aromatizzati all’arancia, ovviamente senza… burro, latte e uova!

Biscotti con smaties, aromatizzati all’arancia, senza… burro, latte e uova

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1/2 bicchiere di latte di soia
  • 1/2 bicchiere di olio di semi
  • smarties q.b.
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 fialetta di aromatizzante all’arancia
  • 1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldare il forno statico a 180°
  2. In una ciotola capiente (io uso quella della mia KitchenAid) mescolate bene il latte di soia, lo zucchero, l’olio e l’aroma all’arancia
  3. Aggiungete la vanillina, gli smaries (tenendone da parte ulcuni per decorare poi i cookies) e poco alla volta la farina fino ad ottenere un composto che non si attacca alle dita o, per chi usa una planetaria, che si incorda al gancio da impasto
  4. Stendete grossolanamente l’impasto in modo che rimanga abbastanza alto
  5. Cospargete con gli smarties tenuti da parte superficie e con il mattarello dateci una passata energica in modo che affondino nell’impasto
  6. Con uno stampino a mascherina, o con quello che avete in casa, tagliate l’impasto per formare i biscotti
  7. Appoggiate i biscotti su di una placca da forno coperta da carta forno e infornate per 15 minuti circa

N.B. Fate attenzione al colore dei biscotti mentre sono in cottura nel forno: quando li vedete dorati assaggiatene uno per capire se possono già essere sfornati.

SUGGERIMENTO: una volta raffreddati conservateli all’interno di vaso di vetro o di una scatola di latta per ripararli dall’aria e conservarne la freschezza!